Axpo e IWB costruiscono AlpinSolar: il più grande impianto fotovoltaico in Svizzera

Axpo e IWB realizzano un impianto fotovoltaico da 2.2 MW a Muttsee in Svizzera: la catena di supermercati Denner verrà alimentata dall’energia solare prodotta

La partnership

I due fornitori di energia Axpo – il maggiore produttore svizzero di energie rinnovabili nonché leader internazionale nel commercio di energia e nella commercializzazione di energia solare ed eolica – e IWB – società per l’energia, l’acqua, la mobilità e le telecomunicazioni nonché fornitore di servizi leader nel settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica – uniscono le proprie forze per creare a Muttsee, in Svizzera, un impianto fotovoltaico da 2.2 MW. Denner, la principale catena di supermercati discount in Svizzera, inserisce questo progetto nell’ambito della sua strategia di sostenibilità e si impegna ad alimentarsi con energia solare alpina per 20 anni. L’assenza di un quadro normativo rende questo tipo di impianti difficilmente sostenibili dal punto di vista economico, ciò spiega la necessità di ricorrere a partner come Axpo e IWB per realizzare un impianto fotovoltaico su larga scala.

Corporate PPA

AlpinSolar è il più grande impianto fotovoltaico in Svizzera progettato come parte di un accordo di fornitura energetica a lungo termine (PPA). In Europa, i PPA sono già diffusi, dato che un numero sempre maggiore di aziende puntano ad obiettivi di sostenibilità ambiziosi e prevedono la copertura del proprio fabbisogno energetico attraverso fonti green. Axpo è uno dei fornitori leader nel settore dei corporate PPA sia in Europa che negli Stati Uniti e possiede già più di quindici anni di esperienza in materia.

L’impianto

Questo impianto solare da 2,2 MW, che verrà messo in funzione nell’estate del 2021, sarà costruito a 2.500 metri sul livello del mare sulla diga di Muttsee, parte dell’impianto di pompaggio di Limmern, e produrrà circa 3,3 milioni di kWh di elettricità all’anno. Sulla diga, che ha un orientamento ottimale verso sud, verranno installati quasi 5.000 moduli solari: questa posizione particolarmente favorevole permette all’impianto di Muttsee di generare metà della sua produzione in inverno, durante la parte più fredda dell’anno, in un periodo in cui l’energia solare non è di certo abbondante in Svizzera. Diversamente da quanto accade con gli impianti solari presenti a quote più basse che producono solo circa il 25% della loro produzione di energia elettrica durante questa parte dell’anno.

Essendo installato su una diga esistente, AlpinSolar è, inoltre, particolarmente rispettoso dell’ambiente.

Translate »